Redazione del Programma di Sicurezza in termini di AVIATION SECURITY dei soggetti obbligati

I soggetti coinvolti dalla normativa e tenuti ad adeguamento costante sono:

  •  le società di gestione aeroportuale;
  • le imprese di sicurezza aeroportuale;
  • le compagnie aeree;
  • le società di handling che svolgono servizi di assistenza a terra alle compagnie aeree;
  • gli spedizionieri, agenti merci, corrieri espresso che effettuano spedizioni di merce aerea, nonché i mittenti (aziende che spediscono per via aerea) ed i trasportatori coinvolti nella filiera della sicurezza della merce aerea;
  • gli operatori postali che effettuano spedizioni di posta aerea, corrispondenza, plichi e pacchi postali,
    nonché i mittenti (aziende che spediscono per via aerea) ed i trasportatori coinvolti nella filiera della sicurezza della posta aerea;
  • le società di catering, delle provviste di bordo ed in generale le imprese che si occupano delle forniture di bordo;
  • le società e le imprese addette alle pulizie di bordo;
  • le società che si occupano delle forniture per l’aeroporto;
  • gli esercizi commerciali situati in aeroporti, in particolare quelli ubicati all’interno dell’area sterile dell’aeroporto;
  • le imprese cooperative e di facchinaggio che, a vario titolo, svolgono servizi in aeroporto;
  • le società e le associazioni che effettuano attività di volo di aviazione generale e di lavoro aereo;
  • le società di che effettuano voli aerotaxi;
  • ogni altro soggetto ed operatore del trasporto aereo.

 

ll  Programma  di  Sicurezza  è  un  documento normativamente obbligatorio esplicitante in dettaglio le misure e procedure di sicurezza applicate dal soggetto: tale documento deve essere predisposto e mantenuto aggiornato dal titolare per le valutazioni di accettabilità da parte di ENAC.

Nel Programma di  Sicurezza vengono descritti i  metodi e  le procedure che il soggetto deve seguire per conformarsi ai requisiti di cui all’attuale formulazione del Programma Nazionale di Sicurezza nonché alla Regolamentazione comunitaria in materia di sicurezza dell’aviazione civile.

Il Programma comprende e descrive, altresì, le prescrizioni relative al controllo della qualità interna nonché le modalità con le quali il soggetto vigila sul rispetto delle misure e procedure di sicurezza.


Dettaglio analitico delle nostre attività per la redazione finale del Programma di Sicurezza:

  1. Auditing dei servizi di sicurezza del soggetto richiedente al fine di verificare lo stato di applicazione delle misure e procedure di sicurezza previste nonché richiesta della documentazione propedeutica alla redazione del Programma di Sicurezza;
  2. Studio della posizione del soggetto rispetto alla predisposizione del Programma di Sicurezza tenuto conto delle fonti normative settoriali in materia di sicurezza dell’aviazione civile
  3. Studio e redazione del Programma di Sicurezza.

Il Programma di Sicurezza da noi redatto viene presentato al soggetto richiedente per il successivo invio alla competente Direzione Aeroportuale ENAC per le valutazioni di accettabilità ed approvazione.

Siamo qualificati ed esperti, con istruttori certificati ENAC per:

redazione ed aggiornamento del Programma di Sicurezza
consulenza nel percorso di preparazione e presentazione della certificazione scelta
formazione necessaria per la qualifica di tutto il personale, anche per gli esami ENAC

 

[]
1 Step 1


Per maggiori informazioni contattare:



Email: info@aaaps.it
Tel: +39 02 87 36 62 18

keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder