ADR Corso Aggiornamento - per il trasporto stradale di merci pericolose

Riferimenti normativi

Il trasporto di merci pericolose su strada è fondamentalmente regolamentato dall’ADR – Accordo europeo per il trasporto internazionale delle merci pericolose su strada – Agreement concerning the International Carriage of Dangerous goods by Road.

Per quanto concerne i Paesi Europei, per uniformare le norme inerenti il trasporto di merci pericolose sul proprio territorio, l’Unione Europea ha emesso la direttiva 2008/68/CE, con la quale sono state armonizzate le disposizioni tecniche per il trasporto su strada, per ferrovia e per vie interne navigabili facendo diretto riferimento negli allegati ai corrispondenti Accordi Internazionali ADR, RID e ADN.

 

Destinatari

Ricordiamo che i corsi di aggiornamento sono applicabili solo a personale avente attestato in corso di validità riferito a precedente formazione per la stessa funzione effettivamente svolta. Il mancato aggiornamento entro i termini espone a rischi di natura legale ed assicurativa.

Il corso si propone di dare la preparazione dovuta per Legge sulla normativa che regola il trasporto internazionale di merci pericolose su strada, mettendo in evidenza i principali contenuti oggetto di modifica e/o di integrazione nel nuovo ADR 2021.

Contenuti del corso

  • Apertura del corso ed illustrazione degli obiettivi
  • Sviluppo dei contenuti oggetto di modifica e/o di integrazione per il biennio 2021-2022

 

ADR 2021

  • PARTE 1 – DISPOSIZIONI GENERALI
    • 1.2 Definizioni
    • 1.6 Misure transitorie
    • 1.10 Security
  • PARTE 2 – CLASSIFICAZIONE
    • 2.1 Disposizioni generali
    • 2.2 Disposizioni particolari per le diverse classi
    • Classe 6.2
    • Classe 8
  • PARTE 3 – LISTA DELLE MERCI PERICOLOSE, DISPOSIZIONI SPECIALI, ESENZIONI PER QUANTITA’ LIMITATE E QUANTITA’ ESENTI
    • 3.1 Generalità
    • 3.2 Lista delle merci pericolose
    • 3.3 Disposizioni Speciali
  • PARTE 4 – DISPOSIZIONI RELATIVE ALL’UTILIZZO DEGLI IMBALLAGGI E DELLE CISTERNE
    • 4.1 Utilizzo imballaggi, IBC e grandi imballaggi
  • PARTE 5 – PROCEDURE DI SPEDIZIONE
    • 5.2 Marcatura ed etichettatura
    • 5.4 Documentazione
    • 5.5 Disposizioni speciali
  • PARTE 6 – COSTRUZIONE E PROVE: IMBALLAGGI, IBC, GRANDI IMBALLAGGI, CISTERNE E CONTAINER PER IL TRASPORTO ALLA RINFUSA
    • 6.1 Costruzione e prove imballaggi
    • 6.2 Recipienti per gas
    • 6.5 Costruzione e prove IBC
    • 6.8 Cisterne
  • PARTE 7 – DISPOSIZIONI SUL TRASPORTO, CARICO, SCARICO E MOVIMENTAZIONE
    • 7.5 Disposizioni relative al carico, scarico e movimentazione
  • PARTE 8 – PRESCRIZIONI RELATIVE AGLI EQUIPAGGI, ALL’EQUIPAGGIAMENTO, ALL’ESERCIZIO DEI VEICOLI E ALLA DOCUMENTAZIONE
    • 8.5 – Prescrizioni supplementari per certe classi o materie particolari
  • PARTE 9 – VEICOLI
    • 9.1 – Approvazione dei veicoli

Sedi didattiche

  • Aule a calendario o su base di piú richieste
  • Presso cliente

 

Durata e modalità

  • 4 ore

 

[]
1 Step 1


Per maggiori informazioni contattare:



Email: info@aaaps.it
Tel: +39 02 87 36 62 18

keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder